Torna alla ricerca

Alfonsina Panciavuota

Alfonsina classe 1932, ultima di nove figli, è venduta a soli 10 anni come serva al padrone di una miniera. Nonostante gli ingranaggi delle regole sociali e dell’ordine costituito, a cui sembra impossibile ribellarsi, Alfonsina riesce a mettere in atto una parabola di riscatto sociale e di coraggio, tutta al femminile.

Di e con Fabio Marceddu – con la collaborazione drammaturgica di Francesco Niccolini – ideazione scenica e regia di Antonello Murgia – Teatrodallarmadio.

Cosa
Quando