Andrea Chénier

A Parigi e dintorni, alla vigilia della Rivoluzione francese, il giovane poeta francese André Chénier difende con forza i suoi ideali contro i costumi corrotti dell’epoca ma viene perseguitato e condannato a morte insieme alla sua amata Maddalena.

Dramma storico in quattro quadri – libretto di Luigi Illica – musica di Umberto Giordano – regia Nicola Berloffa – Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna diretta da Aldo Sisillo – Coro della Fondazione Teatro Comunale di Modena – Stefano Colò, maestro del coro – interpreti: Martin Muehle, Claudio Sgura, Saioa Hernández, Nozomi Kato, Shay Bloch, Antonella Colaianni, Stefano Marchisio, Alex Martini, Felipe Correia Oliveira, Alfonso Zambuto, Roberto Carli – scene di Justin Arienti – costumi di Edoardo Russo – luci di Valerio Tibéri – coproduzione Fondazione Teatro Comunale di Modena, Fondazione Teatri di Piacenza, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Fondazione Ravenna Manifestazioni, Fondazione Teatro Regio di Parma – nuovo allestimento in collaborazione con Opéra de Toulon, Francia.

Ricerca eventi

Cosa
Quando