La performance è il risultato di due anni di ricerca con gruppi di bambini sull’esplorazione dei mostri, delle loro apparenze, dei bisogni e dei luoghi a cui possono o non possono appartenere. Per questo BOB è un viaggio attraverso la soglia di un luogo oscuro, che inghiotte chi vi guarda e vi si specchia attraverso.

Autore e interprete Matteo Marchesi – disegno luci Luca Serafini – contributi e supervisione audio Andrea Marinelli – costumi Matteo Marchesi, Elena Rossi
produzione Zebra – coproduzione Festival Danza Estate

Ammutinamenti – scopri il programma della quarta giornata di festival

 

Cosa
Quando