CHRISTOS PAPADOPOULOS - ION

L’ipnotico Ion del greco Christos Papadopoulos è una coreografia dal respiro epico che trasforma il  movimento sincronizzato di dieci interpreti in volo migratorio di uccelli, nel libero movimento delle nuvole, in una danza primordiale… Per coloro che hanno solo vaghi ricordi delle lezioni di fisica: un ione è un atomo o una molecola caricati elettricamente ed è quindi attratto dal suo opposto. In questa performance dal linguaggio minimalista, concentrata sui dettagli cinetici e sulle movenze dai cambiamenti quasi impercettibili, tutti i danzatori sono “ioni” che si attirano e si respingono, tracciando orbite che ricalcano i meccanismi della natura e, all’interno di questo pulsante “sistema vivente”, rivelando la fragilità delle relazioni umane.

Ideazione e coreografia di Christos Papadopoulos – drammaturgia di Tassos Koukoutas – musica di Coti K – scenografia di Evangelia Therianou-  luci di Tasos Palaioroutas – costumi di Angelos Mentis – produzione Onassis Stegi.

Ricerca eventi

Cosa
Quando