Torna alla ricerca

DIALOGO TERZO: IN A LANDSCAPE

Alessandro Sciarroni realizza questo brano coreografico per CollettivO CineticO, la compagnia di danza diretta da Francesca Pennini. Il titolo prende ispirazione dall’omonimo brano di John Cage, composto per “calmare la mente e aprirla a influenze divine”, ed è eseguito sulla scena dal performer e musicista Stefano Sardi. I danzatori di Collettivo Cinetico imbracciano hula hoop azzurri e creano una danza cosmica e universale, quasi ipnotica, una danza di numeri e proporzioni, che indaga il fascino misterioso della ripetizione.

coreografia e regia di Alessandro Sciarroni – azione e creazione di Simone Arganini, Margherita Elliot, Carmine Parise, Angelo Pedroni, Francesca Pennini e Stefano Sardi – musiche di John Cage – costumi di Ettore Lombardi – coproduzione CollettivO CineticO, Festival Aperto / Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Teatro Comunale di Ferrara, Operaestate Festival Veneto/CSC, Marche Teatro, Centrale Fies / Art Work Space – con il sostegno di MIBACT e Regione Emilia-Romagna

Cosa
Quando