Torna alla ricerca

ET MANCHI PIETÀ. Ispirato a Artemisia Gentileschi e alla musica del suo tempo

Quest’opera video con musica dal vivo dedicata alla pittrice italiana di scuola caravaggesca Artemisia Gentileschi (1593 – 1654) è stata ideata da Anagoor e Accademia d’Arcadia dopo la grande mostra che nel 2011 ne ha decretato finalmente la fama presso il grande pubblico. Che in questo “ritratto” video la musica rivesta tanta importanza non deve stupire: Artemisia fu anche liutista e intrattenne rapporti epistolari con importanti compositori del proprio tempo. Ed è proprio seguendo le musiche di quegli autori che si dipana il viaggio dell’artista da Roma attraverso le diverse città della penisola.

Alessandra Rossi Lürig, spinetta e concertazione – Silvia Frigato, soprano – regia e montaggio video di Simone Derai e Marco Menegoni – musiche di Claudio Monteverdi, Giovanni Maria Trabaci, Barbara Strozzi, Lorenzo Allegri, Luigi Rossi, Tarquinio Merula, Giovanni Battista Fontana, Andrea Falconieri, Stefano Landi, Dario Castello

Cosa
Quando