Eurotrump

Geert Wilders, una delle figure di punta della nuova destra europea e antieuropeista noto per le sue posizioni contro l’islam, vive sotto scorta da dodici anni. Il documentario lo segue nella campagna elettorale del 2017, in cui si candida alla guida del paese e il suo Partito per la Libertà arriva secondo: ma le idee di Wilders e la sua retorica incendiaria hanno da tempo superato i confini dei Paesi Bassi, imponendosi nel dibattito politico europeo e non solo.

Gran Bretagna, USA, Germania, Paesi Bassi, 2017 – regia di Stephen Robert Morse, Nicholas Hampson – durata: 91′

Ricerca eventi

Cosa
Quando