Faraualla

L’uso della voce come “strumento”, attraverso la pratica della polifonia e la conoscenza delle espressioni vocali di diversi popoli e periodi storici.

Nelle composizioni originali come nei brani tradizionali emergono con forza le radici culturali del quartetto. Parte del concerto sarà ispirato all’ultimo lavoro “Ogni Male Fore”, un affascinante viaggio sonoro nella medicina popolare Pugliese: formule di guarigione, tra cultura pagana e fervida religiosità, rivivono nel canto e nel suono delle Faraualla, in un ideale percorso verso la guarigione  fisica e spirituale

Lo straordinario quartetto vocale pugliese delle Faraualla è composto da Gabriella Schiavone, Teresa Vallarella, Maristella Schiavone e Serena Fortebraccio.

Ricerca eventi

Cosa
Quando