Torna alla ricerca

IL CONFINE

Lo spettacolo propone diversi spaccati di umanità che si confrontano. Nasce dall’esperienza di confinamento vissuta durante il lockdown e racconta in modo ironico e poetico i vari “confini” che contraddistinguono la vita del nostro tempo. In scena un solo attore che interpreta tutti i personaggi, accompagnato da un musicista che con le sue chitarre (classica, elettrica ed elettronica) contribuisce a dare vita a diversi mondi sonori. Ma “Il confine” è frutto della collaborazione di tutto il MaMiMò, con una regia “diffusa”, nel senso che ogni membro della compagnia è stato “occhio esterno” di un momento dello spettacolo, di un personaggio e di una storia. Uno spettacolo quindi, con un attore e tanti registi.

di Fabio Banfo – con Fabio Banfo e Giacomo Santini – regia di Angela Ruozzi, Marco Maccieri, Cecilia Di Donato, Luca Cattani, Filippo Bedeschi, Marzo Merzi e Alessandro Vezzani – produzione MaMiMò

Per permettere alle tante persone che da diverse parti d’Italia hanno partecipato al percorso artistico di assistere alla messa in scena della creazione a cui hanno contribuito, sabato 8 agosto lo spettacolo andrà in scena sia dal vivo che attraverso una diretta streaming sul canale youtube “Il Confine” (https://www.youtube.com/channel/UCp6z6SUoiqlW5s7Yhk-XU9w).

Cosa
Quando