Torna alla ricerca

Il valore del patrimonio

Venerdì 13 settembre 2019, alle 17:30, nella Biblioteca “Giuseppe Guglielmi” a Bologna, l’IBC – Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna propone un nuovo appuntamento della rassegna “Patrimoni, paesaggi, idee _ IBC incontra”, promossa in collaborazione con “il Mulino. Rivista di cultura e politica”. Introdotta dallo storico Roberto Balzani, presidente dell’IBC, la sociologa Nathalie Heinich, direttrice di ricerca al Centre national de la recherche scientifique di Parigi, terrà una conferenza su “Il valore del patrimonio”.

Bellezza, unicità, autenticità, appartenenza universale, durevolezza nel tempo: partendo dalle caratteristiche peculiari che determinano il valore del patrimonio culturale, di cui spesso ci si accorge solo quando viene danneggiato o perduto, Heinich rifletterà su ciò che lo rende incommensurabile: “Il valore di questo patrimonio” − ha affermato la sociologa − “è troppo grande per essere misurato ed è troppo estraneo alle leggi del mercato per essere soggetto a un apprezzamento monetario. E questo lo rende una magnifica sfida al riduzionismo economista”.

Cosa
Quando