Torna alla ricerca

La difficilissima storia di Ciccio Speranza

Ciccio Speranza vuole danzare. E’ pieno di sogni, a volte decisamente fuori dalla sua portata, ma ha il diritto di provarci e di vivere la vita che vuole. Attraverso un linguaggio inventato, poetico ed ironico nel suo impasto di dialetti, lo spettacolo evoca una famiglia di provincia schiacciata dalla sua marginalità sociale, da un immobilismo drammatico e contemporaneo. La storia di Ciccio è colma di disagio, giovinezza, identità e voglia di libertà; il teatro gli permetterà di superare i pesantissimi limiti che ingabbiano la sua esistenza, inserendovi il fantastico, l’inarrivabile.

di Alberto Fumagalli – regia di Alberto Fumagalli e Ludovica D’Auria – con Francesco Giordano, Giacomo Bottoni e Antonio Orlando – costumi e direzione di scena di Giulio Morini – produzione Les Moustaches

Cosa
Quando