Torna alla ricerca

LA MAPPA DEL CUORE IN VR

Ateliersi sperimenta il linguaggio della realtà virtuale proponendo una diversa modalità di fruizione – intima, individuale, immersiva – del suo spettacolo “La mappa del cuore di Lea Melandri”. A metà degli anni ‘80 il settimanale “Ragazza In” fece la scelta dirompente di affidare a Lea Melandri, figura tra le più significative del femminismo italiano, una rubrica di corrispondenza in cui lei, anziché rispondere direttamente a chi scriveva, apriva un confronto con le giovani lettrici e i giovani lettori, creando, di fatto, un primo network sociale. Seguendo la “scandalosa inversione tra individuo e cultura” perseguita da Lea, Ateliersi conduce un viaggio emotivo attraverso quelle lettere intrecciando le urgenze e gli ardimenti sonori di allora con le risonanze presenti.
Con il sostegno della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, in collaborazione con le software house Touchlabs e Gravital, e con Istituzione Bologna Musei, DAMSLab, Biblioteca Salaborsa, Cassero LGBTI+ Center, Kilowatt, nell’ambito di Patto per la lettura e nel cartellone di Bologna Estate.

Consulta il calendario dettagliato.

Cosa
Quando