Torna alla ricerca

LO SCEICCO BIANCO

E’ il primo film firmato in solitudine da Federico Fellini nel 1952, Lo sceicco bianco (Luci del varietà è codiretto con Lattuada): due sposini in viaggio di nozze dalla provincia alla capitale romana. L’apparizione sull’altalena del bianco sceicco Alberto Sordi, divo divino solo sulla carta dei fotoromanzi. E dunque le illusioni del mondo dello spettacolo. Le benevoli prostitute della capitale, tra cui la Cabiria di Giulietta Masina. C’è già tutto il mondo felliniano.

Italia, 1952 – regia di Federico Fellini – durata: 85’

Restauro realizzato da Cineteca di Bologna, nell’ambito del progetto Fellini 100, in collaborazione con RTI-Mediaset e Infinity presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata

Le due proiezioni dello Sceicco bianco saranno abbinate a quelle di The Hills of Marlik di Ebrahim Golestan nel 1964.

Cosa
Quando