Torna alla ricerca

L’Orfeo, favola in musica

Attraverso il mito universale del cantore che scende agli Inferi per ritrovare la sua Euridice, anche L’Orfeo di Claudio Monteverdi affronta il toccante tema della perdita e del distacco da quanto ci è caro. In questa coproduzione di Teatro Alighieri di Ravenna e Teatro Comunale di Ferrara, l’opera segna l’incontro fra la sapienza registica di Pier Luigi Pizzi e la raffinatezza musicale di Accademia Bizantina guidata da Ottavio Dantone.

Libretto di Alessandro Striggio – musica di Claudio Monteverdi, edizione Critica Bernardo Ticci Edizioni – regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi – con Giovanni Sala, Vittoria Magnarello, Alice Grassi, Massimo Altieri, Luca Cervoni, Delphine Galou, Margherita Maria Sala, Mirco Palazzi, Davide Giangregorio, Eleonora Pace e Chiara Nicastro – Accademia Bizantina – Coro Cremona Antiqua – Ottavio Dantone, direttore – Antonio Greco, maestro del coro – coreografie di Gino Potente – light designer Massimo Gasparon.

Cosa
Quando