Torna alla ricerca

MINI CONCERT: Simone Beneventi, percussioni

Reggiano, trentanove anni, docente di Strumenti a percussione al Conservatorio di Sassari e vincitore del Leone d’Argento alla Biennale Musica di Venezia nel 2010, Simone Beneventi è coordinatore artistico e componente di ZAUM_percussion – ensemble in residence al Festival Milano Musica – ed è fra i percussionisti di partiture contemporanee più attivi in Italia e all’estero.

Programma: James Tenney (1934-2006) «Koan: Having Never Written a Note for Percussion» versione per tam-tam solo da «Postal Pieces» (1965-1971); John Cage (1912-1992) «Suite for Toy Piano» (1948) trascrizione di Simone Beneventi per tastiera di Thai Gongs – Dan VanHassel (1981) «fzzl» (2011, rev. 2012) per snare drum preparato – Giorgio Battistelli (1953) «Il libro celibe» (1976) per un esecutore (movimenti di fogli sonori e non).

Cosa
Quando