Torna alla ricerca

Occident express. Haifa è nata per star ferma

Occident Express è il diario di una fuga, un frammento del nostro tempo. Haifa non sceglie di mettersi in cammino: qualcosa di più grande decide per lei, obbligandola a lasciarsi tutto alla spalle. Adesso fuggire è tutto. Dalle terre aride di Hulalyah, nel nord dell’Iraq, risalendo l’Europa fino ai ghiacci del Mar Baltico, Haifa strappa con i denti una tappa dopo l’altra. Un’Odissea del Terzo Millennio, un racconto spietato fra parole e musica, senza un attimo si sosta: la terribile corsa per la sopravvivenza.

Scritto da Stefano Massini

Uno spettacolo a cura di Enrico Fink e Ottavia Piccolo – musica composta e diretta Enrico Fink – con Ottavia Piccolo e l’Orchestra Multietnica di Arezzo – produzione Teatro Stabile dell’Umbria/Officine della Cultura
Cosa
Quando