Torna alla ricerca

PANAEMILIANA

Paolo Prosperini, chitarra elettrica, classica e acustica – Davide Angelica, chitarra elettrica e classica – Manuel Franco, percussioni. Un percorso musicale che si snoda tra diversi linguaggi, dal contrappunto di Bach alla musica afro-cubana, il valzer italiano e quello francese.

Jazz a Domicilio è l’iniziativa musicale online organizzata dal Bologna Jazz Festival assieme al Camera Jazz & Music Club, con il Patrocinio del Comune di Bologna, lanciata lo scorso 20 marzo per contrastare simbolicamente gli effetti dell’emergenza sanitaria sul mondo della cultura e sulla vita pubblica e privata degli italiani. Jazz a Domicilio è infatti nato per dare sostegno alle persone impossibilitate a uscire di casa, ai musicisti, al sistema sanitario, incentivando le donazioni.
Il festival jazz bolognese ha sostenuto i musicisti coinvolti garantendo loro un piccolo compenso economico per continuare a suonare per la comunità.

Cosa
Quando