Torna alla ricerca

Profughi nel silenzio

In occasione del Giorno del Ricordo 2020 la Fondazione Fossoli ospita la mostra Profughi nel silenzio. La vicenda del Villaggio San Marco 1954-1970, realizzata attraverso la raccolta di materiale documentario e iconografico e con la curatela scientifica del Professor Raoul Pupo. L’esposizione racconta il fenomeno dell’esodo giuliano-dalmata, dall’arrivo dei profughi in Italia alla loro permanenza nel tessuto locale, con una particolare focalizzazione sull’esperienza del Villaggio San Marco, aperto nell’ex Campo di concentramento di Fossoli a partire dal 1954 e rimasto attivo per quasi diciassette anni. Sono state 150 le famiglie ospitate nella struttura, per un totale di circa 450 persone.
La mostra è visitabile tutte le domeniche dal 9 febbraio al 1° marzo 2020.

Cosa
Quando