Un’opera coreografica transmediale in due tappe formate da un’installazione video e da una perfomance VR che esplora il corpo in stato di emergenza. Re-FLOW è una potente scarica di adrenalina che invita lo spettatore a prendere parte ad un gioco composto da ambienti immersivi e paesaggi sonori sintetici in 3D, un’installazione video-acustica circolare,
che trasporta il pubblico in un’esperienza di viaggio poetica e immersiva.

Realtà virtuale – coreografia di Chrysanthi Badeka – durata: 40 minuti / 3 persone a replica.

Cosa
Quando