SONS OF THE CLOUDS

Il film esamina l’attuale crisi politica nordafricana, sottolineando la responsabilità delle potenze occidentali, in particolare Stati Uniti e Francia, che applicano politiche estere basate su strategie economiche aggressive, a discapito dei basilari principi etici. Queste politiche hanno generato tremende instabilità che sono sfociate nel caos e in ripetuti episodi di violenza, come gli attacchi della polizia marocchina al popolo Saharawi, accampatosi nel deserto nel novembre 2010, in segno di protesta pacifica a favore dei diritti umani. Focus della narrazione è infatti il Sahara Occidentale, per le Nazioni Unite l’unico territorio africano ancora soggetto al colonialismo e a un peggioramento delle condizioni e dei diritti negli ultimi anni.
v.o. con sottotitoli in italiano

Spagna, 2012 – regia di Alvaro Longori – con Javier Bardem – durata:  110’

Ricerca eventi

Cosa
Quando