Teatro e diversità

Mercoledì 20 marzo 2019, al Teatro Rasi di Ravenna, la “Stagione dei piccoli” propone un incontro pomeridiano con Antonio Viganò, direttore artistico di “Teatro La Ribalta – Kunst der Vielfalt”, che, oltre a essere l’unica compagnia di teatro-danza in Italia costituita da artisti con e senza disabilità, ha fatto della contaminazione dei generi la sua cifra stilistica: danza, scrittura drammaturgia contemporanea, tematiche sociali si fondono in spettacoli che hanno ricevuto importanti riconoscimenti in Italia e all’estero. La compagnia è composta anche da uomini e donne che, nonostante abbiano uno statuto da soggetti “svantaggiati”, svolgono la loro attività di attori e danzatori in forma professionale, accettando di essere giudicati e guardati per quello che fanno, non per quello che sono.

L’incontro, in programma alle 15.30, prende le mosse dallo spettacolo di teatro di figura e fumetto “Superabile”, in scena lo stesso giorno alle 10 nella rassegna mattutina per le scuole. L’appuntamento fa parte di “Siamo Asini o Maestri?”, ciclo di incontri formativi e spettacoli per insegnanti, educatori e genitori.

Ricerca eventi

Cosa
Quando