Torna alla ricerca

UN FIGLIO DEL NOSTRO TEMPO - Il mio cuore è un mare nero

Uno straniante viaggio di formazione che, con un uso vivo della sperimentazione visiva, miscela narrativa popolare, favola, dramma psicologico e reinvenzione della realtà.

Tratto dal romanzo di Ödön von Horváth – adattamento di Amedeo Guarnieri e Lucrezia Le Moli – con Cristina Cattellani, Laura Cleri, Paola De Crescenzo, Alessio Del Mastro, Davide Gagliardini, Luca Nucera, Nanni Tormen, Emanuele Vezzoli – con la partecipazione in video di Massimiliano Sbarsi, Michela Lusa, Nora Birouk – regia di Lucrezia Le Moli – produzione Fondazione Teatro Due.

Cosa
Quando