La libertà è un metodo

La Fondazione Fossoli organizza quattro incontri, rivolti a studenti e studentesse delle scuole secondarie di II grado, docenti, mondo universitario, cittadine e cittadini, per indagare il primo totalitarismo europeo – il fascismo -, approfondirne alcuni tratti identificativi e programmatici e riflettere sugli atteggiamenti, collettivi e individuali, che hanno segnato in passato e segnano nel presente l’essere cittadini responsabili e consapevoli. Ciascuno dei 4 incontri affronterà un percorso nella storiografia, nel cinema, nella letteratura, nella sociologia. Verranno ricostruiti l’instaurazione del regime e la sua forza liberticida e violenta, la propaganda di regime, il consenso e le forme del dissenso connesse al fenomeno  dell’antifascismo, le scelte della popolazione tra fascismo – afascismo – antifascismo.

Il ciclo di incontri, tenuti da storici e docenti universitari, prevedono la partecipazione attiva degli studenti e delle studentesse e il supporto di strumenti/risorse di approfondimento e rielaborazione.

Per partecipare è obbligatorio inviare una richiesta via mail a info@fondazionefossoli.it specificando nome e cognome. Le persone iscritte riceveranno tramite e-mail il link e le istruzioni per il collegamento da remoto. L’iniziativa è riconosciuta come formazione docenti. Saranno rilasciati gli attestati di certificazione di frequenza sia per docenti che per studenti.

Cosa
Quando