La valle dell'Eden

“La valle dell’Eden”, capolavoro di John Steinbeck portato sullo schermo da Elia Kazan con la celebre interpretazione di James Dean, è una monumentale saga familiare che racconta una fase cruciale della storia americana, tra la fine della Guerra civile e gli ultimi anni della Prima guerra mondiale. Da giovedì 17 gennaio a giovedì 14 novembre 2019, a Bologna, in attesa della versione teatrale diretta da Antonio Latella (in programma per autunno) il pubblico può assistere alla lettura integrale del romanzo, divisa in 16 puntate.

La drammaturgia è curata da Marzio Badalì, Francesca Di Fazio, Matteo Fiorucci, Jacopo Giacomoni, Daniel Papa De Dios, allievi del corso di “Perfezionamento: Dramaturg Internazionale” della Scuola di teatro “Iolanda Gazzerro” – laboratorio permanente per l’attore (approvato dalla Regione Emilia-Romagna e cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo).

I testi saranno letti dagli attori anche su Radio Città del Capo, in tre puntate da quindici minuti, nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro che coinvolge gli studenti del Liceo artistico statale “Paolo Toschi” di Parma in veste di redattori.

L’iniziativa è realizzata da Emilia Romagna Teatro Fondazione in collaborazione con Istituzione Biblioteche, MAMbo – Museo d’arte moderna e Fondazione Cineteca di Bologna. I luoghi delle letture: Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, Biblioteca “Renzo Renzi”, MAMbo – Museo d’arte moderna di Bologna, Teatro Arena del Sole.

Sabato 12 gennaio, alle 17.30, all’Arena del Sole, le letture vengono anticipate da un incontro dedicato al rapporto tra cinema e teatro nel lavoro di John Steinbeck. Introduce Claudio Longhi, direttore di ERT Fondazione, intervengono i docenti di cinema Giacomo Manzoli e Michele Fadda.

Programma

 

Cosa
Quando