Peraspera 11

Dieci artisti interpretano dieci luoghi storici, spazi pubblici e territori di relazione con i linguaggi del Contemporaneo.
Dalla performance all’installazione, dalla danza al live electronics, passando attraverso cortometraggi, talk e pratiche filosofiche, l’undicesima edizione di perAspera si snoda dal 16 al 23 settembre 2018, a Bologna e nell’Area Metropolitana.

perAspera sceglie e coinvolge dieci luoghi tra Bologna (Palazzo Malvezzi de’ Medici, Mercato Albani, ADIACENZE, eLaSTiCo faART, Kilowatt – Le Serre dei Giardini Margherita, SpazioAltrove) e l’Area Metropolitana (il Parco Storico di Monte Sole, la Casa Museo Giorgio Morandi e i Fienili del Campiaro a Grizzana Morandi, l’architettura settecentesca di Villa Smeraldi, a Bentivoglio) mettendoli in relazione diretta con altrettanti artisti chiamati a esprimersi con progetti di matrice contemporanea – dalla performance all’installazione, dal cortometraggio alla pratica filosofica, dalla danza al talk e al live electronics.

L’anno 11 di perAspera si contraddistingue per il disegno nitido della relazione tra luogo, artista e persone che vivono/attraversano le architetture e gli spazi, messo a punto da Ennio Ruffolo (direzione artistica) e Maria Donnoli (direzione organizzativa) – Associazione¬†alberTSTanley .

Ricerca eventi

Cosa
Quando